A Plague Tale: Innocence, trasferire i salvataggi su PS5 richiede un aggiornamento

A quanto pare per trasferire i salvataggi di A Plague Tale: Innocence da PS4 a PS5 bisogna effettuare un aggiornamento della versione old-gen, mentre su Xbox l'operazione avviene in automatico.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   06/07/2021
42

A quanto pare trasferire i salvataggi di A Plague Tale: Innocence su PS5 richiede un aggiornamento della versione PlayStation 4, laddove invece l'operazione avviene su Xbox Series X|S in maniera del tutto automatica: lo ha specificato Asobo Studio su Twitter.

Disponibile da oggi su PS5, Xbox Series X|S e Nintendo Switch via cloud, A Plague Tale: Innocence offre l'upgrade gratuito per gli utenti che possedevano le versioni PS4 e Xbox One del gioco, e che dunque potrebbero voler continuare l'avventura da un salvataggio anziché ricominciarla da capo.

Ebbene, per effettuare la procedura bisogna per forza di cose avere installata l'edizione PlayStation 4 del titolo, aggiornarla con l'ultima patch e solo dopo passare alla versione PlayStation 5 per avere appunto la possibilità di trasferire i salvataggi sulla nuova console.

La procedura, piuttosto macchinosa per chi aveva già disinstallato A Plague Tale: Innocence, ha scatenato inevitabilmente una discussione sui social, fra gli utenti PlayStation che si lamentano della cosa e quelli Xbox che decantano le lodi dello Smart Delivery.

Nessun problema invece per chi non aveva ancora provato la drammatica avventura di Amicia e Hugo sullo sfondo dell'Europa del 1300, e che con una PS5 e un abbonamento a PlayStation Plus potrà immergersi nelle atmosfere del gioco senza costi aggiuntivi.