Alan Wake Remastered: prima analisi in video confronto fra Xbox Series X|S e originale

Alan Wake Remastered è stato analizzato in video già in un primo approfondimento, con tanto di confronto fra Xbox One, Xbox Series X|S e originale.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   05/10/2021
29

Alan Wake Remastered è protagonista di una prima analisi tecnica in video con confronto tra l'originale e le varie versioni della rimasterizzazione, andando dunque da Xbox 360 a Xbox One e Xbox Series X|S per vedere in cosa si è concentrata Remedy in questa rielaborazione tecnica.

Il video arriva, anche in questo caso, dal solito ElAnalistaDeBits, canale YouTube sempre molto attivo su questo fronte, che anche in questo caso fornisce una prima visione delle modifiche effettuate al gioco originale in Alan Wake Remastered e anche di risoluzione e performance del gioco sulle varie console attuali.

La rielaborazione effettuata dagli sviluppatori non è molto profonda, nel senso che non è stato modificato l'engine di base in maniera sostanziale, cosa che si riflette in alcune assenze o modifiche solo parziali: come emerso dall'analisi, l'HDR non viene supportato su nessuna piattaforma proprio perché non era previsto dall'engine iniziale di Alan Wake.

La distanza visiva è comunque migliorata in Alan Wake Remastered, con Xbox One e Xbox Series S che condividono un setup simile, mentre Xbox One X e Xbox Series X offrono un maggior livello di dettaglio. La risoluzione è ovviamente più bassa su Xbox One, oltre alla presenza di cali nel frame-rate e tearing sulle console di generazione precedente.

I dati rilevati in termini di risoluzione e frame-rate sono i seguenti (l'originale su Xbox 360 gira a 540p e 30 fps):

  • Xbox One: 900p a 30fps
  • Xbox One X: 1440p a 30fps
  • Xbox Series S: 1080p a 60fps
  • Xbox Series X: 1440p a 60fps

Si rilevano peraltro alcuni problemi con il caricamento di texture su Xbox One e qualche crash, in generale secondo lo youtuber c'è spazio per ampi miglioramenti in questo lavoro di rimasterizzazione, soprattutto per quanto riguarda il gioco su Xbox One. Anche la risoluzione su Xbox Series X era forse auspicabile che venisse aumentata ulteriormente, considerando anche che, sempre secondo la fonte in questione, la nuova modellazione del protagonista non è sempre convincente.

In ogni caso, Alan Wake Remastered ha raccolto buoni voti nelle prime valutazioni sulle testate internazionali, mentre per tutti i dettagli vi rimandiamo alla recensione di Alan Wake Remastered.