Alan Wake Remastered senza ray tracing né HDR ma con DLSS, requisiti hardware su PC

Alan Wake Remastered non avrà ray tracing né HDR per l'uso del vecchio engine ma supporterà il DLSS, vediamo i requisiti hardware su PC.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   14/09/2021
67

Alan Wake Remastered si svela ulteriormente sul fronte tecnico e si conferma un lavoro di rielaborazione importante ma parziale, essendo comunque basato sul medesimo motore grafico dell'originale, cosa che non consente l'uso né di ray tracing né di HDR, ma con supporto a DLSS, come dimostrano anche i requisiti hardware su PC.

Nelle FAQ ufficiali pubblicate da Remedy per Alan Wake Remastered, il team di sviluppo spiega infatti che "Questo remaster è costruito sull'engine e la tecnologia del vecchio Alan Wake, cosa che renderebbe troppo complicato l'inserimento di ray tracing o HDR, non supportati in origine", dunque il team ha scelto di evitare l'inserimento di tali caratteristiche che "avrebbero portato via risorse da altre aree più critiche".

In ogni caso, secondo Remedy il gioco "avrà comunque un ottimo aspetto anche senza HDR o ray tracing". Sarà comunque supportato il sistema Nvidia DLSS che dovrebbe garantire buone performance su PC con GPU che utilizzano tale tecnologia. Per il resto, sono stati pubblicati i requisiti hardware ufficiali per il gioco, che riportiamo qui sotto e che sembrano decisamente abbordabili, anche per quanto riguarda i raccomandati.

Requisiti minimi:

  • CPU: i5-3340 o equivalente
  • GPU: Nvidia GeForce GTX 960 o AMD equivalente, 2GB VRAM
  • RAM: 8 GB o superiore
  • OS: Win 10 64-bit

Requisiti raccomandati:

  • CPU: i7-3770 o equivalente
  • GPU: Nvidia GeForce GTX 1060 o AMD equivalente, 4GB VRAM
  • RAM: 16 GB
  • OS: Win 10 64-bit

Abbiamo visto, inoltre, che in Alan Wake Remastered non ci saranno pubblicità di marchi reali, tolte dall'originale, mentre un'occhiata più ravvicinata potete darla guardando il nuovo trailer PS4 e PS5 del PlayStation Showcase.