Apple sta studiando un iPhone con schermo ripiegabile come Samsung Galaxy Fold? 22

Sembra che la tecnologia alla base di Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X faccia gola anche ad Apple, che avrebbe avviato la sperimentazione per un iPhone ripiegabile.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   23/04/2019

Nonostante si tratti di una tecnologia che suscita ancora parecchi dubbi, sembra che Apple stia attivamente studiando e valutando la possibilità di un iPhone con schermo ripiegabile sul modello di Samsung Galaxy Fold.

L'idea emerge da alcune fonti online, riportate da WCCFtech: nonostante la difficoltà nella realizzazione di questa tecnologia, cosa risultata evidente con il posticipo del lancio di Samsung Galaxy Fold, probabilmente in seguito ai problemi riscontrati già nei primi modelli distribuiti in prova ai giornalisti, sembra che anche Apple abbia intenzione di sperimentare qualcosa al riguardo. Nella fattispecie, la compagnia di Cupertino avrebbe testato le diverse soluzioni di display offerte da Samsung stessa e da BOE Technology Group. Quest'ultima è la compagnia che produce il display montato su Huawei Mate X, altro smartphone dotato di schermo ripiegabile.

Nonostante la capacità produttiva molto inferiore, che potrebbe portare a una certa lentezza nell'assemblaggio e nel rifornimento di pezzi in fase di produzione, sembra che Apple abbia reputato la soluzione di BOE più affidabile di quella Samsung. Nello stesso tempo, la compagnia di Cupertino avrebbe anche avviato lo sviluppo di una versione di iOS studiata per sfruttare il nuovo formato di schermo. In ogni caso, l'iPhone Fold sarebbe un processo ancora molto lungo da concludere, sempre che sia destinato a realizzarsi.