Apple, WWDC 21 sarà solo online: ecco le date dell'evento di debutto di iOS 15

Apple ha annunciato che la WWDC 21 sarà un evento solo online, ufficializzando le date in cui sarà possibile seguire i vari appuntamenti, a cominciare dalla conferenza di apertura.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   30/03/2021
2

Apple ha annunciato che la WWDC 21 si svolgerà solo online, rivelando le date dell'evento che si terrà dal 7 all'11 giugno 2021 e in cui verranno presentati nuovi software come iOS 15 e macOS 12, ma non solo.

La decisione di tenere la conferenza esclusivamente online dipende ovviamente dalla pandemia, come avvenuto per la WWDC 20, ma non sembra che le circostanze abbiano in qualche modo depotenziato la capacità comunicativa dell'azienda, che anzi ha fatto buon viso a cattivo gioco sfornando finora eventi digitali piuttosto curati e interessanti.

"Stiamo lavorando per rendere la WWDC 21 l'edizione più grande e migliore mai realizzata, e siamo entusiasti di poter offrire agli sviluppatori su device Apple nuovi strumenti per aiutarli a creare app che possano cambiare il modo in cui viviamo, lavoriamo e giochiamo", ha dichiarato Susan Prescott, vicepresidente di Apple.

Come detto, quest'anno verranno sicuramente presentati iOS 15 e macOS 12, ma anche degli aggiornamenti per gli altri sistemi operativi della casa di Cupertino, inclusi iPadOS, watchOS e altro ancora.

Esattamente come nella passata edizione, assistere all'evento nella sua interezza sarà gratuito una volta effettuato l'accesso come sviluppatore, e ciò consentirà di accedere anche a una serie di sessioni speciali.