Assassin's Creed: Ubisoft conferma che la saga seguirà lo stile di Valhalla

Ubisoft ha recentemente parlato di Assassin's Creed e ha spiegato che la saga proseguirà sullo stile di Valhalla e degli altri recenti capitoli.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   16/05/2021
156

La saga di Assassin's Creed, come tutte le saghe videoludiche, si è evoluta nel corso degli anni e dei capitoli, cambiando pian piano la propria natura e struttura. Se i primissimi capitoli era dedicati allo stealth e ad un avanzamento sufficientemente lineare, con i più recenti giochi si è passati a titoli molto più aperti, densi di contenuti secondari e votati all'azione, con varie meccaniche RPG. Alcuni fan apprezzerebbero un ritorno alle origini, mentre altri sono molto contenti dell'attuale struttura: be', questi ultimi possono gioire perché pare che Ubisoft non voglia in alcun modo cambiare.

Durante una recente riunione finanziaria con gli investitori, Ubisoft ha confermato che il piano per il franchise è continuare a costruire sulla base degli elementi RPG degli ultimi giochi, ovvero di Valhalla, Odyssey e Origins. I nuovi capitoli, quindi, saranno simili alla recente trilogia.

Assassin's Creed Valhalla
Assassin's Creed Valhalla

Ubisoft afferma infatti che questa è la direzione del mercato. Inoltre, non dobbiamo dimenticarci che l'uscita di Assassin's Creed Valhalla è stata da record, con un numero di copie vendute al D1 superiore a ogni altro capitolo della saga. Chiaramente i fan apprezzano quanto realizzato da Ubisoft e l'obbiettivo della compagnia è di proseguire in tale direzione.

Sappiamo anche che Ubisoft punterà più su giochi free-to-play e live service.