Avengers: Endgame, Thanos vuole difendere l'Universo da Galactus? 24

Una nuova teoria di Avengers: Endgame è convinta che Thanos abbia compiuto la decimazione solo per proteggere l'Universo da Galactus: ecco i dettagli.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   14/03/2019

Avengers: Endgame sarà disponibile nei cinema italiani a partire dal prossimo 24 aprile 2019: quel giorno l'ultimo cinecomic concluderà ufficialmente la Fase Tre di Marvel Studios, svelando l'esito dello scontro tra Thanos e i Vendicatori superstiti. A proposito di Thanos, la più recente delle teorie sul film Marvel è convinto che in realtà stia solo cercando di proteggere l'universo da Galactus.

Galactus, e i fan de I Fantastici Quattro lo sapranno benissimo, è un'entità cosmica che divora i pianeti, mangiandosi anche tutte le forme di vita presenti: ad attirarlo pare siano principalmente i pianeti molto popolati, perché in qualche modo più sostanziosi. La teoria a tema Avengers 4 dell'utente Reddit jlefrench è quindi convinta che Thanos abbia semplicemente cercato di proteggere l'universo realizzando la decimazione. Il motivo è chiaro: cancellando la metà della vita dell'universo il Titano Pazzo ha di fatto reso ogni singolo pianeta meno appetibile per Galactus; questo ammesso che ogni singolo pianeta sia stato decimato esattamente del 50%.

Thanos insomma non sarebbe affatto il cattivo della Fase Tre, ma uno dei buoni (a modo suo): la presenza di Galactus aprirebbe inoltre all'arrivo degli Eterni nella Fase Quattro dell'Universo Marvel. Ma le cose andranno proprio così? Forse non vedremo Galactus, ma è innegabile che l'attesa per l'ultimo cinecomic targato Marvel Studios è più alta che mai, soprattutto dopo il recente Captain Marvel.

#Cinema

Cinema