Avengers, Marvel spiega perché Thor può brandire il martello 26

NOTIZIA di Simone Pettine   —   16/07/2019

Vi siete mai chiesti perché Thor sia in grado di brandire il martello Mjolnir? Il lettore comune sa che l'arma può essere utilizzato soltanto da chi se ne rivela degno, motivo per cui anche nel recentissimo Avengers: Endgame, verso la fine del film, è accaduto ciò che è accaduto (niente spoiler).

Marvel, comunque, ha finalmente rivelato perché Thor è degno di brandire Mjiolnir. Rendendo il più semplice possibile la questione: può brandire il martello soltanto chi combatte per il bene degli altri, e non chi ricerca la gloria per sé stesso. Questa dura lezione è stata appresa dal Thor dei fumetti nel recente arco narrativo di The Unworthy Thor.

Negli ultimi anni la famiglia divina nei fumetti Marvel non è stata presentata di certo come esente da errori: la propria alterigia e le decisioni incuranti del destino di alcune popolazioni dell'universo hanno portato Thor a perdere il suo "essere degni". Ma di recente, ed è curioso notare come la presa di coscienza sia avvenuta quasi contemporaneamente sia nell'ultimo film degli Avengers che nei fumetti dedicati al dio nordico, Thor è tornato a comprendere cosa significhi essere degni, aiutando Jane Foster nella sua battaglia. La dignità è una conquista fragile, e mantenerla non è facile, soprattutto per un dio e per le decisioni che deve prendere costantemente.

#Cinema

Cinema