Battlefield 2042: DICE dice ai fan di "avere fede", dopo il rimando della data di uscita

DICE, dopo il rimando della data di uscita di Battlefield 2042, dice ai fan che devono "avere fede" nel team e nel lavoro che stanno facendo.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   17/09/2021
47

Electronic Arts ha recentemente annunciato il rimando della data di uscita di Battlefield 2042. Lo sparatutto di DICE ha bisogno di qualche settimana in più per prepararsi al D1 in modo adeguato. Ora, il Principal Software Engineer della compagnia - Jim Hejl - afferma che i fan devono "avere fede" nel team di sviluppo e in quello che sta facendo.

Precisamente, su Twitter, Jim Hejl afferma: "Hey, apprezzo veramente tutto il supporto della community riguardo alla nuova data di Battlefield 2042. Fa piacere vedere che vi fidate di noi. E dovreste. È un gioco di qualità. Non è il mio primo rodeo. Non si tratta di un progetto che sta passando attraverso dei problemi. Serve semplicemente un po' più di tempo per completare i lavori. Abbiate fede".

Un elicottero e dei carri armati in un'area boschiva di Battlefield 2042
Un elicottero e dei carri armati in un'area boschiva di Battlefield 2042

Spiega poi che il team di Battlefield 2042 si sta occupando di ottimizzare il gioco, senza però rinunciare alla qualità grafica. "Attualmente stiamo sistemando la tassellazione del terreno, per ottenere le prestazioni massime senza sacrificare nulla dal punto di vista visivo. Ogni 24 ore, centinaia di creatori da tutto il mondo stanno lavorando per migliorare il gioco. È interessante, perché a causa della posizione geografica degli studi di sviluppo, il gioco è sempre in lavorazione a ogni ora del giorno. Quando un gruppo stacca, un altro si sveglia. È stimolante esserne testimoni. Questo progetto non dorme mai".

Infine, sempre parlando di Battlefield 2042, vi segnaliamo la data della nuova beta svelata da un leak di Tom Henderson.