Battlefield 6 per PS5 e Xbox Series X sarà pieno di idee folli e ambiziose, secondo EA 71

Secondo Laura Miele di Electronic Arts, Battlefield 6, in sviluppo per PS5 e Xbox Series X, è pieno di idee folli e ambiziose, cui DICE sta lavorando.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   22/06/2020

Battlefield 6 per PS5 e Xbox Series X sarà pieno di idee "folli e ambiziose", almeno stando a Laura Miele, la Chief Studios Officer di Electronic Arts. Pianificato per il 2021 e non ancora svelato ufficialmente, nonostante si siano viste alcune presunte sequenze di gioco nel corso dell'EA Play 2020, Battlefield 6 è già molto chiacchierato e non sembra che i dirigenti di EA facciano mistero della sua esistenza. Anzi, ne vanno davvero fieri.

Secondo la Miele con Battlefield 6 DICE alzerà l'asticella del genere ancora una volta, perché il gioco godrà di una qualità incredibile: "I nostri studi stanno facendo diventare realtà le loro idee folli e ambiziose. A ogni generazione di console DICE setta gli standard dell'eccellenza visiva e audio. Stiamo creando battaglie epiche di una scala e di un realismo mai visti prima."

Per adesso di Battlefield 6 si sa davvero troppo poco per esprimere giudizi in merito o anche solo per avere delle aspettative concrete. Probabilmente DICE lo utilizzerà per mostrare le caratteristiche next-gen del Frostbite, il suo engine proprietario, quindi aspettiamoci qualcosa di davvero molto spinto dal punto di vista grafico. L'uscita nel 2021 e non nel 2020 è dovuta alla volontà di EA di attendere che PS5 e Xbox Series X abbiano una base installata più ampia, che possa rendere giustizia al gioco. Intanto possiamo continuare a giocare a Battlefield V...

Battlefield 5 Guerra Nel Pacifico 00004