Borderlands 3 su Xbox One X, Gearbox punta ai 60 frame al secondo 58

Il producer Chris Brock ha precisato che i possessori di Xbox One X potranno giocare a Borderlands 3 scegliendo traa due configurazioni grafiche.

NOTIZIA di Davide Spotti —   02/05/2019

Gearbox Software ha confermato che Borderlands 3 girerà a 60 frame al secondo su Xbox One X.

In occasione dell'evento di presentazione che si è svolto a Los Angeles nella giornata di ieri, il producer Chris Brock ha dichiarato che gli sviluppatori intendono sfruttare appieno la potenza di Xbox One X.

Ciò si tradurrà in una risoluzione maggiore, ma anche in una migliore fluidità di gioco. Prevedibilmente su Xbox One base saranno mantenuti i 30 frame al secondo. Lo sviluppatore ha aggiunto anche che Borderlands 3 permetterà ai possessori di Xbox One X di scegliere tra due modalità: una che favorisce la risoluzione e l'altra che darà priorità al frame rate.

Durante l'evento, Gearbox ha precisato che il nuovo capitolo della serie includerà microtransazioni ma solo di carattere cosmetico.

Nel nostro primo provato di Borderlands 3, Emanuele Gregori ha scritto: "Borderlands 3 è finalmente realtà e dopo averlo testato con mano ci sentiamo di rassicurare tutti i fan della serie. Gearbox ha lavorato egregiamente per riuscire a dare nuova linfa ad un titolo che con il pre-sequel non era stato in grado di rimpiazzare un secondo capitolo ancora giocatissimo.

La speranza è quella di provare al più presto tutte le nuove feature introdotte, anche quelle ancora a noi precluse per ovvi motivi. Fino ad allora continueremo ad allietarci consapevoli che il looter shooter per eccellenza sembra esser tornato ai suoi antichi fasti e che, nonostante non si tratti di una totale rivoluzione, si possa presto considerare Borderlands 3 un serio candidato al GOTY di questo 2019."

Vi ricordiamo che il lancio di Borderlands 3 è previsto per il 13 settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.