Burnout Paradise Remastered su Nintendo Switch, si presenta in video 18

Burnout Paradise Remastered, la versione rimasterizzata del celebre racing game da parte di Criterion ed EA, torna anche su Nintendo Switch nella sua forma completa.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   26/03/2020

Burnout Paradise Remastered è in arrivo su Nintendo Switch, annunciato oggi nel corso del Nintendo Direct Mini con un periodo di uscita ancora piuttosto vago ma presentato comunque con un nuovo trailer di presentazione.

Burnout Paradise Remastered è previsto dunque arrivare sulla console Nintendo nel corso del 2020, ancora senza una data di uscita precisa ma con tutte le caratteristiche dell'originale ulteriormente rimasterizzate e modernizzate.

10 anni dopo, il classico gioco di corse ad alte prestazioni ritorna in una versione rimasterizzata. Gare mozzafiato, spericolate acrobazie e, soprattutto, una smodata quantità di distruzione automobilistica: Burnout Paradise Remastered arriverà sgommando su Nintendo Switch nel corso del 2020.

Burnout Paradise Remastered è uscito originariamente nel 2018 su PC e console, come versione rimasterizzata del classico racing arcade a mondo aperto da parte di Criterion Games ed EA.

Tornati a Paradise City, i videogiocatori saranno chiamati ancora una volta a scatenare il caos nel mondo dei motori: dai viali del frenetico centro città alle selvagge strade di montagna, prenderanno parte a gare a tutta velocità tra le più incredibili acrobazie e spettacolari scontri tra veicoli, in uno dei più grandi giochi di guida arcade mai creati.

La versione Nintendo Switch, come le altre versioni del Remastered, viaggia a 60 frame al secondo e contiene tutti gli otto DLC maggiori usciti originariamente per il gioco iniziale.