Call of the Sea: teaser suggerisce l'arrivo su PS4/PS5, esclusività Xbox terminata?

Il team di Call of the Sea suggerisce con un teaser che il gioco è in arrivo su PS4 e PS5: il periodo di esclusività Xbox è terminato?

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   07/04/2021
64

Sia Microsoft che Sony stanno puntando molto sulle rispettive console di nuova generazione, e un modo per dare valore alle macchine da gioco è ottenere un po' di esclusive temporali di terze parti. Microsoft, ad esempio, ha ottenuto la pubblicazione esclusiva in ambito console di Call of the Sea, un'interessante avventura di ispirazione lovecraftiana. Ora, però, pare che il periodo di esclusività sia arrivato al termine, in quanto gli sviluppatori hanno condiviso un teaser che suggerisce l'arrivo su PS4 e PS5.

Come potete vedere nel tweet qui sotto, pubblicato dall'account ufficiale di Call of the Sea, viene mostrata un'immagine parziale di quello che molto probabilmente è il logo PlayStation: la forma della parte bianca e lo sfondo blu non lasciano aperte molte altre possibilità. Inoltre, il tweet riporta la scritta "greatness awaits", uno dei motti del mondo PlayStation.

Come sempre, non possiamo considerarlo come un annuncio ufficiale e definitivo, visto che gli sviluppatori non hanno scritto esplicitamente "Call of the Sea è in arrivo su PS4 e PS5". Detto ciò, pare difficile che non sia così. Per ora, in ogni caso, non sappiamo quando il gioco potrebbe uscire su console PlayStation.

Probabilmente gli sviluppatori di Call of the Sea sveleranno più novità a riguardo più avanti. Dovremo solo attendere. Vi ricordiamo nel frattempo che il gioco è disponibile su Game Pass. Infine, ecco la recensione: puzzle e Lovecraft in un nuovo titolo indie.