Control, uno spin-off multiplayer cooperativo annunciato da Remedy

Remedy Entertainment ha annunciato un accordo con 505 Games per la realizzazione di uno spin-off di Control a base multiplayer cooperativa: ecco i dettagli.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   29/06/2021
77

Uno spin-off di Control in multiplayer cooperativo è appena stato annunciato da Remedy Entertainment, che realizzerà il gioco sulla base di un accordo appena siglato con il publisher 505 Games.

In attesa di notizie su Alan Wake 2, che sta per entrare in fase avanzata di sviluppo, il team finlandese torna dunque a occuparsi dell'universo introdotto con le avventure di Jesse Faden, che verrà arricchito appunto con questo spin-off, il cui nome in codice è Condor.

"Siamo entusiasti di poter continuare ed espandere la nostra collaborazione con Remedy. Con oltre due milioni di copie vendute e incassi superiori ai 70 milioni di euro, Control si è rivelato un grande successo", hanno dichiarato Rami e Raffi Galante, co-CEO di Digital Bros.

"Grazie alla sua natura di esperienza multiplayer, Condor ha il potenziale per coinvolgere la community dei videogiocatori sul lungo periodo, contribuendo alle entrate di 505 Games per un intervallo maggiore rispetto alle produzioni tradizionali."

Il budget iniziale per lo sviluppo di Condor ammonterà a 25 milioni di euro, mentre gli investimenti intermini di produzione e marketing verranno egualmente divisi fra 505 Games e Remedy Entertainment, così come gli introiti netti generati dal gioco.

Nell'accordo rientra inoltre il progetto di un nuovo capitolo di Control ad alto budget, i cui dettagli verranno stabiliti in futuro.

Control, un artwork ufficiale con Jesse Faden.
Control, un artwork ufficiale con Jesse Faden.

"Abbiamo collaborato con successo con 505 Games per oltre quattro anni, consolidando le rispettive posizioni, e siamo felici di poter rendere questa partnership ancora più profonda", ha dichiarato Tero Virtala, CEO di Remedy Entertainment.

"Questo nuovo accordo supporta l'obiettivo di espandere i nostri giochi in franchise di ampio respiro, creare esperienze che siano punti di riferimento, rafforzare le nostre capacità commerciali e collaborare con grandi partner per condividere nuovi successi."