Counter-Strike: Global Offensive, contenuti delle casse premio visibili prima dell’acquisto in Francia 18

Per evitare problemi con la legge contro il gioco d'azzardo francese, Valve ora permette a chi acquista casse premio di vederne il contenuto in anticipo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   03/10/2019

I giocatori francesi di Counter-Strike: Global Offensive possono vedere in anticipo sull'acquisto di una chiave per aprirle il contenuto delle casse premio. Normalmente i giocatori pagano per acquistare chiavi e aprirle, senza sapere cosa ci sia dentro.

La nuova caratteristica è stata implementata in gioco sotto forma di uno scanner a raggi X usabile per esaminare una cassa premio e svelarne il contenuto. Il giocatore può quindi scegliere con maggiore consapevolezza se acquistare o meno una chiave per aprirla. C'è comunque un limite preciso al nuovo sistema: per utilizzare di nuovo lo scanner, bisogna prima riscattare l'oggetto scoperto.

Altra novità introdotta in Counter-Strike: Global Offensive, sempre in Francia: le casse premio possono essere vendute, ma non acquistate dal mercato della comunità.

Come mai tanta attenzione di Valve al mercato francese? Facile: per evitare la stretta di un possibile nuovo regolamento sul gioco d'azzardo, dopo le critiche al sistema mosse dalle autorità lo scorso anno. Insomma, i cambiamenti sono l'ammissione palese che il problema esiste e che le casse premio possono essere considerate una forma di gioco d'azzardo... a questo punto però viene facile chiedersi perché non rendere queste novità globali.