Daredevil, Charlie Cox confermato nel ruolo da Kevin Feige nell'MCU

Charlie Cox, l'interprete di Daredevil nell'omonima serie Netflix, è stato confermato da Kevin Feige nell'MCU: sarà di nuovo lui a vestire i panni dell'eroe cieco.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   06/12/2021
19

Charlie Cox continuerà a interpretare Daredevil anche nell'MCU: lo ha confermato in un'intervista il responsabile dell'universo cinematografico Marvel, Kevin Feige, fra l'entusiasmo dei tanti fan che lo chiedevano ormai da anni.

Chiaramente il timing delle dichiarazioni di Feige è sospetto, perché secondo alcune voci anche il Daredevil di Charlie Cox comparirà in Spider-Man: No Way Home e dunque la conferma nel ruolo potrebbe avvenire di fatto sul grande schermo, con Matt Murdock che interagisce con Peter Parker.

"Se vedrete Daredevil in futuro, sarà Charlie Cox l'attore che lo interpreterà", ha detto Feige. "Chiaramente dobbiamo ancora decidere come, dove e quando ciò accadrà." Si prospetta all'orizzonte una nuova serie televisiva da portare su Disney+?

Netflix ha cancellato la serie di Daredevil nel 2018, così come gli altri show basati sui personaggi Marvel, ed è da allora che l'hashtag #savedaredevil ha cominciato a farsi spazio sui social.

Evidentemente Marvel e Disney non sono rimaste impassibili di fronte a tanto entusiasmo e hanno ritenuto Cox ancora perfetto per il ruolo, da qui la conferma arrivata direttamente da Kevin Feige che l'attore continuerà a essere il diavolo di Hell's Kitchen.