Denuvo, server down, molti giochi PC inaccessibili nel fine settimana

Nel fine settimana i server del famigerato DRM Denuvo hanno avuto un crollo, rendendo inaccessibili moltissimi giochi, anche recenti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   08/11/2021
32

Nel fine settimana, molti utenti hanno segnalato l'impossibilità di avviare i loro giochi PC, che avevano giocato regolarmente fino al giorno prima. Presto si è scoperto che a essere afflitti erano tutti giochi protetti da Denuvo e che la causa del problema era nei server della compagnia che sviluppa il noto DRM, crollati per motivi non meglio chiariti. Si sospetta che il tutto sia dovuto alla scadenza del dominio Codefusion.techlogy, usato per l'attivazione dei giochi con Denuvo, spirato proprio nel fine settimana, ma non ci sono stati comunicati chiarificatori in merito.

A essere colpiti, fortunatamente per un breve periodo, titoli molto recenti come Marvel's Guardians of the Galaxy e Football Manager 2022, ma anche più vecchi come Wolfenstein Younbgblood, Planet Zoo, l'ultima trilogia di Tomb Raider, Tony Hawk's Pro Skater 1 + 2, Mortal Kombat 11 e Total War: Warhammer.

Naturalmente le proteste dei giocatori non sono mancate, in particolare per Marvel's Guardians of the Galaxy. Molti considerano assurdo che sia protetto da un DRM online quando è un gioco completamente single player, senza microtransazioni. La situazione è comunque rientrata in serata, quando i giochi sono tornati a funzionare.