Dirt 5 su Xbox Series X: tempi di caricamento 0 e girerà a 4k e 120fps 140

Codemasters ha svelato che la versione Xbox Series X di Dirt 5 girerà a 4K 60fps o 120fps (con risoluzione ridotta), con tempi di caricamento che saranno inesistenti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   11/06/2020
Norway 3

La versione Xbox Series X di Dirt 5 girerà a 4K 60fps o 120fps (con risoluzione ridotta), con tempi di caricamento pari a zero. A svelarlo è stato il technical director di Codemasters David Springate ai microfoni di Xbox Wire, dove ha avuto modo di parlare dell'SSD della console di nuova generazione di Microsoft.

Springate è entusiasta dell'SSD di Xbox Series X che, nonostante sia più lento di quello di PS5 è comunque molto veloce e ha consentito di eliminare completamente i tempi di caricamento di Dirt 5.

Springate: "Quell'SSD è incredibile. Non è come quello di un PC, ma molto meglio. Poter caricare i dati in modo così rapido non è solo impressionante ma è molto interessante dal punto di vista dello sviluppo. In Dirt 5 potremo far iniziare le gare in modo ultra rapido. Ciò significa che non ci saranno schermate di caricamento in mezzo ai piedi, né tempo di guardare il telefono. L'azione sarà senza sosta. Sono curioso di vedere come questa tecnologia cambierà il volto dei videogiochi in futuro, perché i credo davvero."

Naturalmente i 120fps non sono dovuti all'SSD, ma alla potenza di Xbox Series X. A questo punto siamo davvero curiosi di vedere Dirt 5 in azione su next-gen. Prima però dobbiamo mettere le mani su Xbox Series X, che uscirà a fine 2020, in data ancora da destinarsi.