Disco Elysium: The Final Cut: nuove quest non avranno grossa influenza sulla storia

Le nuove quest di Disco Elysium: The Final Cut non avranno una grossa influenza sulla storia, come confermato dal team di sviluppo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   08/02/2021
65

Le nuove quest aggiunte a Disco Elysium: The Final Cut, versione riveduta e corretta del gioco di ruolo cult del 2019, non avranno un grosso impatto sulla storia. A dirlo è stato lo sceneggiatore Justin Keenan in un'intervista rilasciata a Push Square, in cui ha spiegato che le quest legate alla nuova visione politica del gioco saranno il fulcro del nuovo materiale. Si tratta di missioni che gli sviluppatori volevano inserire già da tempo, ma che hanno avuto l'occasione di completare solo con la versione Final Cut.

Sostanzialmente saranno quattro quest legate agli allineamenti ideologici del gioco. Una escluderà l'altra e saranno uniche, introducendo anche dei nuovi personaggi ma, nonostante siano dei contenuti considerati fondamentali per la nuova versione di Disco Elysium, non avranno un grosso impatto sulla storia principale, che procederà come al solito.

In termini pratici rappresentano un modo per dare una conclusione soddisfacente ad alcuni temi ideologici del gioco, già di loro presenti nell'edizione originale, uscita solo su PC.

Per il resto vi ricordiamo che Disco Elysium: The Final Cut uscirà a marzo 2021 su PC, Stadia, PS5 e PS4. Le versioni Nintendo Switch, Xbox Series X e Series S e Xbox One usciranno invece nel corso del 2021, in data ancora da destinarsi. Se volete più informazioni, leggete la nostra recensione di Disco Elysium.

Disco Elysium Goty 2019