Dragon Ball Super: Toyotaro spiega le difficoltà nell'imitare Akira Toriyama 12

Imitare lo stile e il carisma di Akira Toriyama non è un'impresa semplice: ecco alcune considerazioni dal disegnatore di Dragon Ball Super, il mangaka Toyotaro.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   11/09/2019

In questi giorni l'artista e mangaka Toyotaro è tornato a parlare del suo lavoro relativo a Dragon Ball Super, la nuova serie manga del franchise basato sull'opera di Akira Toriyama, e conosciuto in tutto il mondo. Toyotaro ha dichiaro che ci sono state e ci sono alcune difficoltà nell'imitare Toriyama.

Toyotaro, naturalmente, ha fatto riferimento allo stile e alle tecniche di disegno di Akira Toriyama, basandosi sulla produzione dell'autore in Dragon Ball e Dragon Ball Z. In Dragon Ball Super Toyotaro ha studiato accuratamente lo stile di Toriyama, cercando di imitarlo senza perdere per questo il suo tratto.

La principale difficoltà è stata quella di rendere i personaggi immediatamente riconoscibili. "Puoi riconoscere immediatamente, a prima vista, un personaggio di Toriyama: gli occhi, l'espressione, i capelli... ciò che lui cura fino alla perfezione è la nitidezza, fa in modo che ciò che è importante risalti nel suo disegno. I suoi personaggi, ad esempio, si stagliano nettamente sullo sfondo. Cerco quindi di metterci la stessa cura, nel realizzare i dettagli". Imitare Toriyama ha quindi richiesto estrema attenzione.

Il pubblico del manga Dragon Ball Super si è da tempo diviso nell'apprezzamento nei confronti di Toyotaro: chi scrive crede che il suo stile non sia affatto male, e anche estremamente fedele a quello di Akira Toriyama. E voi cosa ne pensate? Sempre ammesso che la serie Dragon Ball Super in sé vi abbia convinto.

#Anime

Tutte le news, articoli, video e approfondimenti su anime, ovvero le opere di animazione e i film d'animazione giapponesi e non tra i più amati an ...