Dragon Quest XI S: chi già possiede Dragon Quest XI dovrà pagarlo comunque a prezzo pieno 88

Square Enix ha annunciato che chi già possiede Dragon Quest XI dovrà comunque pagare per intero Dragon Quest XI S: Echi di un'Era Perduta.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   25/07/2020

Brutte notizie per chi già possiede Dragon Quest XI per PS4 e PC, perché nel caso volesse acquistare a dicembre Dragon Quest XI S: Echi di un'Era Perduta potrà farlo solo pagando il gioco a prezzo pieno. Purtroppo Square Enix non ha previsto alcun DLC per aggiornare il gioco alla nuova versione spendendo meno, introducendo solo i nuovi contenuti.

Ad aggiungere danno alla beffa ci pensa anche il fatto che Dragon Quest XI S: Echi di un'Era Perduta sarà un port della versione Nintendo Switch per tutte le piattaforme. Quindi la versione espansa del gioco sarà graficamente inferiore all'originale. Poco male su Xbox dove è un gioco inedito, ma sulle altre piattaforme... Anche i trofei non saranno traghettati tra le varie versioni del gioco e andranno sbloccati da zero.

Intristisce ma non stupisce una politica simile da parte di un publisher giapponese. Sono molti infatti i titoli provenienti dal Giappone che chiedono di acquistare a prezzo pieno le nuove versioni, senza prevedere alcun programma di upgrade tramite DLC. Pensate ad esempio a Persona 5 Royal o a Catherine: Full Body, per avere un paio di esempi di questa politica non proprio amichevole verso i consumatori.

Switch Dragonquestxis E3 Screen 01