E3 2020 cancellato, THQ Nordic ci scherza su Twitter e pensa a un'alternativa 8

La cancellazione dell'E3 2020 ha messo nei guai anche THQ Nordic, che ci scherza su Twitter ma deve trovare un'alternativa per i propri annunci.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   12/03/2020

L'E3 2020 è stato cancellato e diversi publisher si sono ritrovati in una situazione non proprio piacevole. Fra questi c'è THQ Nordic, che ha pubblicato su Twitter un post scherzoso ma piuttosto eloquente.

Il meme fa riferimento alle serie televisive CW, quando in un dietro le quinte l'attore che interpreta Flash, Grant Gustin, si scatta una foto irriverente di fronte alla tomba del suo collega Stephen Amell, ovverosia Green Arrow. Solo che in questo caso Gustin è THQ Nordic e sulla tomba ci sono gli annunci destinati all'E3 2020 cancellato.

In testa alla foto spicca la F-word, che esprime in maniera chiara la situazione, come detto comune a diversi publisher in questo momento: con la fiera di Los Angeles cancellata, le presentazioni pianificate nel corso di diversi mesi saltano e bisognerà pensare a delle alternative.

Phil Spencer ha annunciato un evento in streaming che sostituirà la tradizionale conferenza Xbox, e lo stesso ha fatto Ubisoft, dunque la strada è evidentemente quella ma bisognerà vedere quali saranno le tempistiche.

Volendo vedere il bicchiere mezzo pieno, da qui a giugno assisteremo a una serie di eventi speciali che si ritaglieranno ognuno un proprio spazio, attirando inevitabilmente l'attenzione degli utenti appena privati del più importante showcase dell'anno, l'E3 appunto.

Il rovescio della medaglia risiede ovviamente nelle incognite legate a una situazione del genere: la fiera di Los Angeles era un palcoscenico importante anche e soprattutto per tante realtà indipendenti che trovano spazio con difficoltà, e che subiranno per forza di cose dei danni per via dell'attuale situazione.