Nintendo Switch: EA porterà nuovi giochi e forse l'abbonamento a EA Play

Secondo Mike Blank, EA in un prossimo futuro potrebbe puntare forte su Nintendo Switch, portando sulla console nuovi giochi e persino l'abbonamento EA Play.

NOTIZIA di Luca Forte   —   16/09/2020
19

Secondo l'SVP di EA Mike Blank, Electronic Arts ha intenzione di puntare forte su Nintendo Switch. Ma non si tratta solo dell'arrivo di nuovi giochi sulla console ibrida di Nintendo, ma anche di un possibile approdo dell'abbonamento EA Play.

Parlando con GamesIndustry Blank ha detto: "Ci sono giochi fantastici su questa piattaforma e abbiamo intenzione di portare più giochi su Switch nel prossimo futuro. E penso anche che, se ce ne sarà l'opportunità, potremmo persino portare il nostro abbonamento e allargare il nostro catalogo di giochi su Switch. Siamo sempre in contatto coi nostri partner, non importa che si tratti di Switch, Steam, Epic, Xbox o Sony. Vogliamo essere dove sono i giocatori. Quindi, anche se non ho nulla da annunciare oggi, posso anticipare che continueremo a portare più giochi e grandi esperienze su Switch."

Un discorso chiaro, che testimonia il cambio di rotta del publisher statunitense. Da un po' di tempo a questa parte, complice anche il fatto che Nintendo Switch è la console più venduta ad agosto nella storia degli USA, si è vista una maggiore attenzione da parte di EA e da parte delle altre terze parti. Apex Legends, per esempio, è il primo gioco di questo nuovo corso in arrivo sull'ibrida di Nintendo.

Una console che si è dimostrata anche capace di poter far girare in maniera più che accettabile giochi come The Witcher 3: Wild Hunt e Doom e quindi in grado di accogliere anche esperienze più grandi e complesse delle versioni lite di FIFA.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe giocare a Mass Effect su Switch?