Ecstasy a forma di Wario, spacciatore giapponese arrestato 14

Un uomo giapponese spacciava ecstasy, un noto tipo di droga, dalla forma molto particolare, quella di Wario, uno degli antagonisti di Mario.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   18/06/2019
Ecstasy Wario

Un uomo giapponese è stato arrestato per aver spacciato dell'ecstasy a forma di Wario, l'antagonista di Mario nella serie di Nintendo che immaginiamo non abbia bisogno di presentazioni su queste pagine.

Lo spacciatore si chiama Satoshi Kishimoto e ha 27 anni. Nelle ultime settimane era già stato arrestato più volte per detenzione e spaccio di stupefacenti. Kishimoto ha confessato il suo reato alla polizia giapponese.

Negli ultimi anni pare che sia diventato usuale dare alle droghe delle forme accattivanti, per attirare nuovi clienti, spesso molto giovani. Da notare l'accuratezza con cui è stato riprodotto il personaggio, probabilmente grazie a qualche stampino. Immaginiamo che Nintendo non sarà contenta di vedere utilizzata una sua proprietà intellettuale in questo modo.