eFootball 2022 non supporterà il cross-save al lancio

Al lancio eFootball 2022 non supporterà il cross-save e la cross-progressione tra piattaforme differenti, ma in futuro gli sviluppatori potrebbero aggiungere questa feature.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   23/09/2021
16

Al lancio eFootball 2022 non supporterà il cross-save o la cross-progressione tra piattaforme differenti, ma tali feature potrebbero arrivare in futuro con un aggiornamento.

La conferma è arrivata tramite un comunicato inviato da Konami ai colleghi di IGN, dove afferma "eFootball attualmente non supporta la cross-progressione o il cross-save tra piattaforme differenti, tuttavia aspiriamo di includere una funzione simile in futuro".

Il cross-save o la cross-progressione permetterebbero di trasferire i dati relativi ai profili di eFootball, salvataggi e acquisti in-game tra varie piattaforme. Ad esempio potreste creare il vostro team dei sogni con la modalità Creative Teams su PS5 per poi sfidare altri giocatori su PC o mobile.

C'è da dire comunque che al lancio di eFootball 2022 saranno disponibili solo i match offline e quelli online, quindi in tal senso l'assenza di cross-save o cross-progressione non dovrebbero risultare particolarmente fastidiose. Le cose tuttavia cambieranno con il Major Update previsto nel corso dell'autunno che introdurrà modalità come Creative Teams e Creative League, dove tutto sommato la possibilità di trasferire i progressi da una piattaforma all'altra potrebbe fare gola a molti.

eFootball 2022 sarà disponibile per PS5, PS4, Xbox Series X|S, Xbox One, PC e dispositivi mobile iOS e Android a partire dal 30 settembre. Giusto poche ore fa abbiamo pubblicato un articolo con le nostre ultime sensazioni a caldo dopo aver provato la nuova esperienza calcistica di Konami.