Elden Ring, presentazione rimandata a causa del leak? Forse va all'E3 per Jeff Grubb

La presentazione di Elden Ring potrebbe essere posticipata proprio a causa del recente leak emerso nei giorni scorsi, secondo Jeff Grubb.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   10/03/2021
26

Elden Ring torna protagonista di ulteriori voci di corridoio, ancora con Jeff Grubb a spargere rumor questa volta su un possibile posticipo della presentazione ufficiale forse proprio a causa del leak recentemente emerso, tuttavia il gioco potrebbe essere presente nel corso dell'E3 2021.

Come abbiamo visto, di Elden Ring è emerso online di recente una sorta di trailer diffuso internamente e non pronto per essere pubblicato in forma ufficiale. Non ci sono conferme sul fatto che si tratti effettivamente di un video vero e legato al nuovo gioco di From Software, ma tutta la questione sembra alquanto verosimile.

L'effetto collaterale di questo leak potrebbe essere un ulteriore posticipo della presentazione vera e ufficiale di Elden Ring, che per diverse fonti si sarebbe dovuta verificare durante il mese di marzo, secondo quanto riferito dal solito Grubb: "Sono meno sicuro di un reveal a marzo e lo sono perché credo che il leak abbia incasinato le cose un po'", ha spiegato Grubb.

In molti convergevano sulla presentazione a marzo 2021 per Elden Ring, ma la fuoriuscita di materiali non autorizzata (sempre che sia vera) avrebbe scombinato i piani: "Credo ancora che qualcosa debba succedere, tutto punta a questo. La ragione per cui penso che il leak abbia incasinato le cose è che Bandai Namco stia cercando di modificare un po' la comunicazione, in modo anche da spiegare come sia accaduto il leak e riaggiustare il piano di presentazione", probabilmente in modo da farlo risultare comunque d'impatto, ha spiegato il giornalista/insider di VentureBeat.

"E ci sono diverse opportunità per farlo, se non vogliono organizzare un evento per conto loro - cosa che potrebbero tranquillamente fare - possono farlo con un partner e giugno non è molto lontano, l'E3 sta arrivando. Se dovessi metterlo nella lista, lo inserirei per l'E3 ma non più tardi".

L'altra occasione potrebbe essere il misterioso evento Bandai Namco Next recentemente registrato come trademark dal publisher nipponico, cosa che ha fatto pensare a una presentazione sullo stile dei Nintendo Direct ma incentrata sulle produzioni di Bandai Namco.

Elden Ring potrebbe subire un altro posticipo della presentazione a seguito del leak recente
Elden Ring potrebbe subire un altro posticipo della presentazione a seguito del leak recente