Facebook sommerso da recensioni a 1 Stella di attivisti pro-Palestina, report

Tramite un report della NBC News, scopriamo che Facebook è stato sommerso da recensioni a 1 Stella da parte di attivisti pro-Palestina.

NOTIZIA di Nicola Armondi —   24/05/2021
30

NBC News riporta che Facebook è attualmente sommerso da recensioni a 1 Stella su App Store di Apple e su Google Play di Android. Le recensioni sono state pubblicate, secondo quanto segnalato, da attivisti pro-Palestina. Gli attivisti stanno protestando in risposta a una presunta censura degli account palestinesi su Facebook.

Secondo NBC News, Facebook sta internamente dando massima priorità alla questione. Un software engineer ha scritto, in un post interno alla compagnia, che "gli utenti sono scontenti di come stiamo gestendo la questione" e ha poi aggiunto che gli utenti "hanno iniziato a protestare pubblicando recensioni a 1 stella". Facebook ha richiesto che le recensioni vengano rimosse dall'App Store, ma pare che Apple abbia rifiutato. Non è chiaro se e come Google abbia risposto alla questione, sempre stando a quanto segnalato.

Facebook sta cercando di gestire la situazione, secondo quanto segnalato
Facebook sta cercando di gestire la situazione, secondo quanto segnalato

Domenica pomeriggio, 23 marzo 2021, la versione iOS di Facebook mostrava un 2.3 su 5, con un gran numero di recensioni a 1 Stella. Su Google Store la situazione era molto simile, con un 2.4 su 5. Apple e Google non hanno commentato la questione, secondo quanto rivelato.

Un portavoce di Facebook ha affermato ai microfoni di NBC News che la compagnia non censura gli utenti e che applica le regole equamente "indipendentemente da chi pubblica le proprie opinioni personali". Il portavoce ha affermato che la compagnia ha un team dedicato che include persone che parlano arabo ed ebraico: il team sta "lavorando attentamente alla situazione per assicurarsi di eliminare ogni contenuti dannoso nel mentre si assicurano di correggere ogni possibile errore il più rapidamente possibile."

Rimanendo in tema Facebook e iOS 14.5, solo il 4% degli utenti USA accetta tracking dell'app.