Fallout 76, abbonati a Fallout 1st usati dagli altri giocatori per sfogarsi 89

Non si placano le polemiche per l'abbonamento Fallout 1st di Fallout 76, che sta portando alcuni giocatori a sfogare la loro frustrazione sugli abbonati.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   28/10/2019

Gli abbonati al servizio Fallout 1st di Fallout 76 stanno subendo pesanti fenomeni di griefing dagli altri giocatori, in cerca di sfoghi perché frustrati dalla situazione.

Tra le brillanti idee di Bethesda per Fallout 1st c'è stata quella di dare agli abbonati un'icona sempre visibile in gioco (si trova vicino al nome del personaggio) che li individua come tali.

Così ora nella modalità Avventura i giocatori di Fallout 76, scontenti per il comportamento di Bethesda, stanno tormentando gli abbonati, offendendoli e minacciandoli per aver dato altri soldi al publisher, di fatto avallandolo nelle sue mosse.

Insomma, Fallout 76 è stato pensato come titolo in cui i giocatori collaborano per ricostruire un territorio distrutto dal disastro atomico, ma si è trasformato in una specie di guerra tra bande in cui si prende posizione accettando o rifiutando il sistema messo su da Bethesda (una specie di guerra ricchi contro poveri), con quest'ultima tutt'altro che innocente per il caos generato.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Fallout 76 è disponibile per PC, Xbox One e PS4.