Fallout 76 ha recuperato i costi di sviluppo, anche se ci ha messo un po'

Pare che Fallout 76 sia riuscito a recuperare i suoi costi di sviluppo, anche se ci ha messo un po' per riuscire, visto l'avvio non proprio brillante.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   16/09/2021
87

Stando all'insider Timbur222, Fallout 76 avrebbe ormai recuperato i suoi costi di sviluppo e attualmente sarebbe profittevole per Bethesda, e quindi per Microsoft (va detto che è stato lanciato molto prima dell'acquisizione). A dirglielo è stato un ex sviluppatore di Bethesda Austin, che lavorò allo sviluppo del gioco.

Naturalmente le vicende di lancio non hanno reso Fallout 76 un successo esplosivo e il punto di pareggio è arrivato dopo un po' di tempo, ma quantomeno è arrivato. Va comunque lodato lo sforzo di Bethesda di recuperare il gioco, aggiornandolo con sempre nuovi contenuti e credendoci anche quando la situazione sembrava disperata. Si tratta di uno di quei casi in cui la visione di parte del pubblico è stata praticamente ribaltata, grazie al duro lavoro dello sviluppatore.

Non è il primo caso del genere per il mondo dei videogiochi: chi non ricorda come molti avessero messo una pietra tombale sopra a Final Fantasy XIV dopo aver visto la prima versione? Ora è l'MMORPG più amato al mondo, nonché il più giocato.