Final Fantasy 5 e 6 su PC saranno presto rimossi da Steam

Final Fantasy 5 e 6 su PC saranno presto rimossi da Steam: ecco cosa sappiamo dei due giochi di ruolo giapponesi di Square Enix.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   30/06/2021
36

Final Fantasy 5 e Final Fantasy 6 saranno presto rimossi da Steam, il negozio digitale di Valve. Precisamente, non saranno più disponibili a partire dal 27 luglio 2021 per il mercato italiano. Non si tratta di una grande sorpresa, considerando che durante l'E3 2021 è stata annunciata la Pixel Remaster, che proporrà nuove versioni (con miglioramenti grafici) dei primi sei giochi della saga di Final Fantasy.

Secondo quanto segnalato, in alcune regioni Final Fantasy 5 e Final Fantasy 6 sono già stati rimossi. Nel caso dell'Italia è possibile ancora acquistare le vecchie versioni, ma Square Enix stessa suggerisce di acquistare la versione Pixel Remasterd che è "presto in arrivo".

Final Fantasy V
Final Fantasy V

Attualmente non conosciamo la data di uscita delle versioni Pixel Remaster dei sei capitoli di Final Fantasy. Non ci sono nemmeno grandi dettagli sulle modifiche effettive inserite dagli sviluppatori. Supponiamo però che le nuove versioni arriveranno non troppo oltre il 27 luglio, se non il giorno stesso, per sostituire le vecchie versioni.

Per il momento si tratta di speculazioni: dobbiamo attendere che Square Enix sveli in modo ufficiale nuovi dettagli. Nel caso nel quale vogliate assolutamente possedere le vecchie versioni di Final Fantasy 5 e Final Fantasy 6 su Steam, allora sappiate che questa è l'ultima occasione.

Potete leggere la nostra recensione di Final Fantasy 6 in versione PC a questo indirizzo. Invece, potete leggere la recensione di Final Fantasy 5 in versione PC a questo indirizzo.

Vi segnaliamo infine che Tabata è al lavoro su due GDR, saranno un'evoluzione di Final Fantasy 15 e Type-0.