Final Fantasy Pixel Remaster arriverà su Nintendo Switch nel 2022, per un insider

La raccolta Final Fantasy Pixel Remaster nel corso del 2022 potrebbe arrivare anche su Nintendo Switch, stando al noto insider NateTheHate.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   14/01/2022
46

Final Fantasy Pixel Remaster, la raccolta che include le versioni rimasterizzate dei primi sei capitoli della storica serie di Square Enix, potrebbe arrivare su Nintendo Switch nel corso del 2022, secondo le fonti di NateTheHate.

La soffiata è arrivata con un video pubblicato sul canale YouTube del noto insider, dove ha parlato anche di un possibile Metroid Prime Remaster, un nuovo Fire Emblem, nonché di un porting di Persona 4 in arrivo su Nintendo Switch nel corso dell'anno.

NateTheHale ha affermato che le remaster dei vecchi classici della serie arriveranno su Switch nel corso del 2022, tuttavia senza aggiungere ulteriori dettagli in merito. Si tratta ovviamente di un'indiscrezione senza alcuna ufficialità, ma tutto sommato abbastanza credibile.

Come riporta GamingBolt, lo scorso luglio un portavoce di Square Enix aveva dichiarato che il publisher avrebbe considerato l'idea di pubblicare Final Fantasy Pixel Remaster anche su altre piattaforme se ci fosse stata una domanda forte da parte dei fan. Insomma, non ci stupiremmo più di tanto se effettivamente la raccolta arrivasse prima o poi su Nintendo Switch e, perché no, anche su console PlayStation e Xbox.

Attualmente Final Fantasy Pixel Remaster è disponibile solo su PC, iOS e Android, con Square Enix che completerà la raccolta a febbraio con il lancio della versione rimasterizzata di Final Fantasy 6. Tutti i giochi inclusi vantano migliorie tecniche ed estetiche, senza ovviamente stravolgere il gameplay degli originali.