Metroid Prime Remaster e nuovo Fire Emblem su Nintendo Switch nel 2022?

Tra gli ultimi rumor su Nintendo Switch ci sono anche Metroid Prime Remaster e un nuovo Fire Emblem in arrivo nel 2022.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   13/01/2022
71

Prendiamo in considerazione un altro paio di interessanti rumor su Metroid Prime Remaster e su un nuovo Fire Emblem che sarebbero in arrivo entrambi nel 2022 su Nintendo Switch, sempre secondo l'insider Nate the Hate, anche se non sappiamo bene da dove provengano di preciso le informazioni al riguardo, anche in questo caso.

L'insider in questione, nelle ore scorse, ha pubblicato un video su YouTube dove riporta diverse voci di corridoio, tra le quali anche il fatto che Persona 6 potrebbe essere in arrivo come esclusiva PS5, ma ha menzionato anche diverse cose interessanti per Nintendo Switch, alcune delle quali sarebbero in arrivo nel corso di quest'anno.

Si parla dunque di un Metroid Prime Remaster in arrivo nella seconda metà del 2022 in corrispondenza con il 20° anniversario della sotto-serie, considerando il primo Metroid Prime come avvio (e non il Metroid originale, ovviamente uscito molto prima), ma non solo.

Ci sarebbe anche un nuovo Fire Emblem in arrivo nel 2022, sviluppato dallo stesso team che ha creato Fire Emblem: Three Houses su Nintendo Switch e sarebbe un progetto di grosso calibro, con diverse nuove introduzioni in termini di meccaniche di gameplay ed evoluzioni agli aspetti tecnici del gioco tra grafica e performance.

Inoltre, per quanto riguarda la serie in questione sarebbe previsto anche un remake di Fire Emblem: Genealogy of the Holy War, il quale però sarebbe atteso per il 2023, così come Xenoblade Chronicles 3, che sarebbe stato rinviato "internamente" all'anno prossimo. Ovviamente, prendete tutto soltanto come semplici voci di corridoio senza alcuna conferma.