Final Fantasy VII The First Soldier: Square Enix vuole raggiungere un nuovo pubblico

Con Final Fantasy VII The First Soldier vuole raggiungere un nuovo e più vasto pubblico, diverso da quello composto dagli appassionati della serie.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   17/03/2021
58

Stando a quanto detto da Tetsuya Nomura in un'intervista rilasciata alla rivista giapponese Famitsu, Final Fantasy VII The First Soldier è un tentativo di raggiungere un pubblico nuovo, diverso da quello degli appassionati del brand Final Fantasy.

Insomma, Final Fantasy VII The First Soldier si rivolge soprattutto a quelli che giocano solo su mobile e che magari non posseggono neanche una console o un PC da gioco. Detto questo, rimane vero che la storia sarà integrata con quella dell'universo di Final Fantasy VII, quindi è probabile che proprio gli appassionati storici dovranno riversarsi sui server (è un battle royale) se non vogliono perdersi un pezzo importante della trama generale.

Detto questo, sono emersi anche altri dettagli rilevanti sul gioco: avrà un job system con abilità diverse e Nomura vuole che sia un'esperienza solida, con una grafica molto curata, pur essendo un gioco pensato per gli smartphone.

Dalla stessa intervista, si sono apprese delle informazioni inedite su Episode Yuffie e, soprattutto, su Final Fantasy VII Ever Crisis, che avrà le armi legate alle casse premio.