Fortnite: ray tracing e DLSS hanno una data a settembre

Fortnite con ray tracing e DLSS grazie al nuovo aggiornamento previsto per questa settimana, che aggiunge le tecnologie Nvidia RTX al celebre gioco di Epic Games.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   15/09/2020
12

Fortnite sta per ricevere l'aggiornamento RTX che aggiunge il ray tracing e DLSS su schede grafiche Nvidia, e manca veramente pochissimo considerando che la data di uscita di questo aggiornamento è il 17 settembre 2020, ovvero giovedì.

Al recente evento di presentazione delle nuove Nvidia RTX 3070, 3080 e 3090 sono stati infatti annunciati ray tracing e DLSS con Nvidia RTX, con tanto di trailer di presentazione, ma ancora senza una tempistica ufficiale, che viene invece annunciata in queste ore.

L'update RTX per Fortnite sarà dunque disponibile questa settimana a partire da giovedì, ovviamente su PC e per quanto riguarda le configurazioni con schede grafiche Nvidia in grado di supportare il ray tracing, ovvero dalla generazione Turing in poi, da Nvidia RTX 2060 in su.

L'applicazione della tecnologia RTX introduce riflessi molto più realistici e convincenti, un comportamento più naturale dell'illuminazione e una resa migliore dell'ambient occlusion, oltre a varie migliorie in termini di resa di materiali, colori, luci e ombre.

Con l'update in questione viene inoltre implementata la tecnologia DLSS 2.0, che garantisce un incremento di performance utilizzando un sistema di machine learning per renderizzare immagini a risoluzione inferiore ma visualizzandole poi in upscale con ottimi risultati.

Tra le tecnologie previste c'è anche il supporto al Reflex Low Latency di Nvidia, che dovrebbe ridurre sensibilmente la latenza rispetto agli input, cosa che risulta alquanto fondamentale in un gioco multiplayer competitivo come Fortnite. Nel frattempo, le sfide delle settimane 4 e 5 sono state svelate in anticipo per la Stagione 4.

Fortnite Quinjet 1