Gamestop si lancia nel mercato degli NFT proprio mentre sta collassando

Gamestop ha annunciato l'apertura della sua piattaforma per NFT, proprio mentre il mercato sta collassando, con un crollo di transazioni e wallet attivi.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   20/05/2022
58

La catena Gamestop ha lanciato la sua piattaforma per NFT con un tempismo perfetto, ossia proprio mentre il mercato sta collassando dopo lo scoppio della bolla speculativa che ha portato a un calo delle vendite del 92% e a una diminuzione dei wallet attivi dell'88% da novembre 2021.

In breve, i motivi del crollo sono l'aumento dei tassi d'interesse che stanno strangolando i più poveri e che hanno reso i ricchi investitori più guardinghi, oltre allo scarso interesse del pubblico di massa. Nonostante ciò, Gamestop ha deciso di andare avanti con la sua proposta, lanciando un sito praticamente vuoto, in attesa che venga riempito di NFT da acquistare e scambiare, primi dei quali quelli della collezione Immutable X Gaming.

Certo, rimane da capire come Gamestop ritenga di poter agire in un mercato in piena crisi. Come già detto, il grande pubblico si è dimostrato completamente disinteressato all'acquisto di NFT, di cui non percepisce alcun valore effettivo. In effetti sono in molti a non capire perché dovrebbero spendere soldi per il possesso di immagini digitali di brutte scimmie generate proceduralmente che chiunque può salvarsi sul PC e replicare come vuole. Che Gamestop abbia altro in serbo?