Ghost of Tsushima è il gioco più atteso di luglio 2020

Luglio si presenta ricco di novità interessanti, ma tra queste emerge soprattutto Ghost of Tsushima.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   01/07/2020
68

Nonostante il caldo e la bella stagione che stimola ad uscire, il videogiocatore DOC troverà un sacco di buone ragioni anche a luglio 2020 per stare in casa sul proprio passatempo preferito a quanto pare, e tra tutte le ragioni migliori quella che spicca di più sembra essere Ghost of Tsushima, in base ai risultati dei sondaggi relativi al gioco più atteso del mese prossimo Multiplayer.it. Anche in questo caso prosegue la regola non scritta che vuole l'esclusiva PS4 prevalere sulle altre opzioni proposte, una sorta di costante che abbiamo rilevato in questi anni, anche se a dire il vero la lotta è stata molto serrata nel sondaggio interno rispetto al plebiscito venuto fuori da quello riservato ai lettori, a dimostrazione di visioni comunque un po' diverse, pur nell'unità del risultato. D'altra parte, siamo di fronte ai botti finali per quanto riguarda la generazione in corso e Sony ha messo insieme un uno-due di notevole potenza per salutare PS4 e dare il benvenuto a PS5, tra The Last of Us 2 e Ghost of Tsushima.

Death Stranding 20200403123515


In ogni caso, questo luglio 2020 si prospetta interessante su diversi fronti tra nuovi capitoli, grandi ritorni e anche proprietà intellettuali inedite, proprio come il gioco Sucker Punch che si ritrova in cima alla lista dei desideri. La situazione riflette anche quella di un'estate videoludica molto particolare, che con la cancellazione dell'E3 2020 e la trasformazione della Gamescom ha determinato un'esplosione di nuovi eventi, spalmando sull'arco di tre mesi una serie di appuntamenti assolutamente da non perdere, complice anche il fatto di trovarci proprio sulla soglia della nuova generazione. In un clima come questo, anche la lineup di giochi si presenta nettamente più interessante di quanto spesso accade nei mesi pienamente estivi, dunque non possiamo proprio lamentarci di come stia andando questa estate videoludica, al di là della situazione ancora critica che stiamo vivendo in tutto il mondo a causa della pandemia da coronavirus. Insomma, a prescindere da cosa accada, la fuga nei mondi virtuali dei videogiochi sembra ancora garantita per il prossimo periodo.

Il più atteso dalla redazione

Il risultato emerso dalla votazione interna alla redazione non è stato poi così scontato, visto che fino all'ultimo c'è stato un notevole testa a testa e la vittoria si è giocata su uno scarto minimo. Il vincitore è risultato essere Ghost of Tsushima, ma davvero a brevissima distanza dal secondo classificato, che è Paper Mario: The Origami King. D'altra parte, le produzioni first party Nintendo non possono passare inosservate e godono sempre di ampio seguito all'interno della redazione di Multiplayer.it, dunque era logico aspettarsi una lotta serrata tra il gradito e atteso ritorno della serie Paper Mario e la nuova produzione esclusiva di Sucker Punch per PS4. Alla fine ha prevalso la curiosità per la nuova proprietà intellettuale, che promette di mettere in scena un'affascinante interpretazione del Giappone feudale, ricostruita da un team peraltro prettamente occidentale come Sucker Punch, cosa che determina una certa curiosità aggiuntiva di vedere come siano riusciti a lavorare un materiale così delicato.

Dp2 Screenshot 5


Paper Mario: The Origami King proviene invece da basi ben più solide, considerando che la serie va avanti dai tempi del Nintendo 64, anche se ogni capitoli è sostanzialmente una storia a sé, sia in termini narrativi che come struttura di gioco e stile grafico adottato. Non stupisce, dunque, che questo nuovo episodio appositamente sviluppato per Nintendo Switch si basi su una storia completamente nuova e presenti caratteristiche alquanto inedite, pur avendo comunque diversi riferimenti ai precedenti, come per quanto riguarda il bizzarro mix di elementi 2D e 3D e il sistema di combattimento a turni sul "palcoscenico". Il terzo classificato si trova a notevole distanza da questo sostanziale testa a testa tra i primi due ed è Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise, altro gioco esclusivo per Nintendo Switch e altra esperienza decisamente particolare, come ci ha insegnato il primo capitolo. Si tratta di un'avventura investigativa che mette in scena un bizzarro thriller psicologico da parte di quello strano figuro che risponde al nome di SWERY. Appena fuori dal podio troviamo infine Death Stranding in versione PC, altro titolo illustre per questo luglio 2020.

Il più atteso dai lettori

Non cambia il risultato ma cambiano nettamente le percentuali e i distacchi nel sondaggio diffuso ai lettori di Multiplayer.it, che mostra un Ghost of Tsushima ancora più vincente rispetto a quanto visto nel sondaggio redazionale, a dimostrazione di come l'utenza del sito attenda davvero molto questa nuova produzione Sucker Punch per PS4. Il gioco ambientato nel Giappone medievale ha raccolto ben il 52% dei voti, dunque una percentuale davvero molto alta considerando la quantità di scelte messe a disposizione. D'altra parte, l'aspettativa per il titolo in questione si è dimostrata sempre molto alta anche durante i vari eventi di presentazione che ci sono stati in passato e in occasione del rilascio di nuovi materiali, dunque è naturale che gli utenti punti tutti a luglio 2020 per poter entrare nei panni di Jin Sakai, alle prese con la difficile scelta tra la via del Samurai e quella dello Spettro. A tre anni di distanza dal suo primo annuncio, molti giocatori possono dunque coronare questo sogno nel giro di poche settimane, a questo punto.

Death Stranding Pc


Bisogna scendere veramente di molto per incontrare il secondo classificato, in una disposizione delle preferenze che ricalca precisamente quella emersa dalla votazione redazionale ma con risultati al tempo stesso profondamente diversi. Anche qui c'è Paper Mario: The Origami King in seconda posizione, ma mentre per il sondaggio interno lo scarto era veramente minimo, qui il gioco Nintendo Switch ha raccolto meno di un quarto dei voti confluiti su Ghost of Tsushima. Come sempre, anche in questo caso bisogna sempre valutare la diversa diffusione delle piattaforme e non c'è dubbio che, visto l'andamento del mercato in Italia, i giochi PS4 abbiano una base di utenza molto più ampia e più rappresentata nella community di Multiplayer.it rispetto ai titoli per le altre piattaforme. Da notare, comunque, che la classifica differisca per quanto riguarda la terza posizione, qui occupata da Death Stranding in versione PC, in questo caso davvero vicino alla seconda posizione. A trovarsi appena fuori dal podio è invece Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise.