Ghost of Tsushima: il regista vuole un film con attori giapponesi e col parlato giapponese

Ghost of Tsushima sarà un film con un cast completamente giapponese e girato in lingua giapponese. Ecco cosa ha detto il regista.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   12/08/2022
42

Chad Stahelski, regista del film di Ghost of Tsushima, ha svelato che la pellicola sarà girata con un cast totalmente giapponese e in lingua giapponese.

Parlando con Collider, Stahelski ha detto: "Penso che se lo faremo bene, sarà visivamente straordinario. È un film fondato sui propri personaggi. Ha l'opportunità di creare grandi scene d'azione e visivamente d'impatto. E onestamente, cercheremo di fare tutto rimanendo nel personaggio. Intendo dire che è un film giapponese sui mongoli che invadono l'isola di Tsushima. Avremo un cast completamente giapponese, in lingua giapponese. Sony è assolutamente d'accordo e ci sostiene. Vado in Giappone da quando avevo 16 anni. Amo il Paese, la gente e la lingua. Voglio provare a dirigere non solo nella mia lingua, ma anche in quella di qualcun altro e spostare culturalmente la mia mentalità per mettere insieme tutto questo in un modo fresco che attiri comunque il pubblico occidentale".

Proporre al cinema un film in giapponese con i sottotitoli non è una cosa semplice. Secondo il regista però si può fare: se ogni componente del film è ben realizzata, anche il pubblico occidentale "salirà in auto e andrà al cinema" per vedere Ghost of Tsushima con i sottotitoli.

Ghost of Tsushima, il gioco
Ghost of Tsushima, il gioco

Inoltre, Ghost of Tsushima può contare su fan affezionati che hanno apprezzato il gioco. Stahelski non è ovviamente un regista novello e una certa fetta di pubblico gli darà fiducia. Ricordiamo che stiamo parlando del regista di John Wick. L'uomo annovera come una delle cinque fonti di influenza più importanti della sua vita Akira Kurosawa, il cui stile è stato usato come riferimento da Sucker Punch per la creazione del gioco.