Google Chrome sminuito dal Wall Street Journal: "Safari ed Edge sono migliori" 45

Stando al Wall Street Journal, "Safari ed Edge sono semplicemente migliori" di Google Chrome: ecco le dichiarazioni nel dettaglio.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   14/07/2020

Safari ed Edge sono semplicemente migliori rispetto a Google Chrome? Un'affermazione forse un tantino eccessiva, tuttavia degna di considerazione e di discussione. Ma non proviene da una persona qualunque del mondo del web, bensì dal più prestigioso Wall Street Journal.

Si tratta precisamente del tech columnist senior del Wall Street Journal, che in un suo recente articolo ha invitato i suoi lettori a smettere di utilizzare Google Chrome, che - lo ricordiamo - attualmente è il web browser più utilizzato al mondo. "Safari ed Edge sono semplicemente migliori di Google Chrome. D'accordo, Chrome possiede una quota di mercato superiore a Firefox, Safari e Edge, ma tutti questi ultimi sono diventati molto validi negli ultimi anni".

Nel dettaglio, le prestazioni di Microsoft Edge sarebbero migliorate parecchio grazie a Chromium. "Adesso è superiore in termini di consumo di batteria, ed è disponibile anche per Mac. Nella mia settimana di test, Edge su Windows 10 ha utilizzato il 5% di risorse in meno rispetto a Google Chrome, Safari ne ha usato il 10% in meno su Mac. Firefox ha invece richiesto lo stesso consumo".

La situazione potrebbe cambiare in modo vistoso già nelle prossime settimane, quando nuovi aggiornamenti di Google Chrome dovrebbero ridurre il consumo della RAM su PC Windows 10 e della batteria su smartphone: segno che Google è al corrente dei difetti del proprio web browser, e ha intenzione di correggerli il prima possibile.

Google Chrome Microsoft Edge 1