Google Pixel 4 con Android 11 compare su Geekbench 3

Android 11 compare in un primo Geekbench all'interno di un Google Pixel 4, ma ovviamente deve trattarsi di una versione ancora preliminare del nuovo sistema operativo, di cui si sa ancora pochissimo.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/01/2020

Considerando che Android 10 non è stato ancora installato sulla grande maggioranza di smartphone, può essere strano parlare già di Android 11, ma tale sistema operativo è già comparso associato a Google Pixel 4 su Geekbench.

In base a quanto emerso, su Geekbench è stato dunque testato un Google Pixel 4 basato su Android R, che corrisponde appunto alla prossima versione del sistema operativo di cui ancora non si sa praticamente nulla. Ovviamente si tratta di una versione preliminare di Android 11, ma a quanto pare il sistema operativo ha già raggiunto una versione funzionante e utilizzabile su smartphone, anche se si tratta di Google Pixel 4, dunque essendo lo smartphone "di casa", il fatto che possa far funzionare una versione prototipo di Android 11 fa poco testo per tutti gli altri.

In base a quanto emerso finora, sembra che tra le nuove caratteristiche di Android 11 ci sia la possibilità di creare file più ampi di 4GB, cosa che dovrebbe tornare utile a coloro che registrano video 4K a 60 frame al secondo. Inoltre, pare sia allo studio un sistema per collegare vari documenti al proprio smartphone effettuando una loro digitalizzazione in modo da averli sempre a portata di mano.

Quest'ultima opzione dovrebbe consentire ad Android 11 di sostituire la documentazione fisica, anche se chiaramente su questo dovranno poi intervenire le leggi locali per capire se si tratti di una funzionalità utilizzabile in tutti i paesi.