Google Play Store è il re dei download, batte anche App Store

Google Play Store batte tutti gli store digitali per numero di download: ecco cosa sta accadendo al mercato.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   15/10/2020
8

Google Play Store, per il momento possiamo confermarlo, è il re dei download. Lo store digitale di Mountain View, disponibile su tutti i principali smartphone Android, da questo punto di vista sembra imbattibile e ha anche segnato nuovi record nel 2020, come state per leggere.

Nel terzo trimestre del 2020, il Google Play Store ha raggiunto i 28,3 miliardi di download, battendo così l'App Store di Apple, e di parecchio: tre volte tanto. Va detto che i download negli store digitali sembrano in crescita vertiginosa già da tempo: lo scorso anno erano a quota 28,7 miliardi, ma questa cifra rappresentava la somma di quelli ottenuti singolarmente da Google e da Apple.

E benché da questo punto di vista Google se la cavi meglio, è comunque Apple che guadagna di più: l'App Store permette di fatturare il doppio rispetto al Google Play Store. Significa che qui gli utenti acquistano più volentieri; ad essere scaricati di più dall'una e dall'altra parte, infine, sono soprattutto i giochi. Ma il settore continua a modificare i propri equilibri: nel 2021 potrebbe cambiare ancora una volta tutto, di questo passo.

Intanto, se scaricate app e giochi dal Google Play Store, fate sempre molta attenzione: non sia mai che vi ritroviate con il malware Joker sul vostro smartphone Android.