GPU Nvidia e AMD: la carenza di scorte continuerà fino ad aprile 2021 come minimo

Le GPU Nvidia e AMD scarseggio e pare che le scorte non sia destinate a rimpolparsi prima di aprile 2021: vi è anzi il rischio che la carenza continui.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   15/01/2021
99

Sono mesi complessi per gli appassionati di tecnologia, soprattutto per quelli in cerca delle nuove GPU di casa Nvidia e AMD. Trovarle è quasi impossibile e, anche nel caso nel quale siano disponibili, i prezzi sono spesso esagerati. Se speravate che il 2021 migliorasse la situazione, purtroppo dovrete ricredervi: la carenza di scorte sembra destinata a continuare come minimo fino ad aprile 2021, se non oltre.

Colette Kress, EVP e CFO di Nvidia, ha infatti rilasciato la seguente dichiarazione durante la J.P. Morgan Tech/Auto Forum Conference: "La domanda è rimasta alta per più tempo del previsto. Okay? Quindi, la scorta rimane limitata al momento. Ci aspettiamo che l'inventario per i nostri canali [...] rimanga limitato per tutto il primo quarto del 2021. La nostra capacità complessiva non è stata in grado di tenere il passo con la forte domanda di cui siamo stati testimoni."

Kress ha poi continuato affermando che Nvidia rimane focalizzata sulla necessità di migliorare l'approvvigionamento di GPU. Non si tratta però solo di un problema di Nvidia, ovviamente. Infatti, AMD ha affermato, parlando con The Verge, che si aspetta di vendere più RX 6800, 6800 XT e RX 6900 XT tramite il proprio sito durante l'intero primo quarto 2021 al prezzo predefinito (ovvero 579 dollari, 649 dollari e 999 dollari), ma l'obbiettivo è rifornire "più giocatori possibili": termini così generici che è impossibile essere ottimisti sui numeri reali.

Infine, vi segnaliamo le novità AMD del CES 2021: Ryzen mobile, CPU desktop e GPU RDNA 2 per laptop. Oltre alle novità Nvidia al CES 2021: tra GeForce RTX 3060 e RTX 3000 mobile.