Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV, collabora con Sony PlayStation?

In base a un presunto leak, sembra che JP Games, il nuovo team di Hajime Tabata, stia collaborando con Sony PlayStation.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   25/05/2022
23

Secondo il leaker (o presunto tale) Oops Leaks su Twitter, il nuovo team di Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV, starebbe collaborando con Sony PlayStation per un nuovo progetto ancora misterioso, ma che potrebbe essere ovviamente un'esclusiva per PS5 o PS4.

Nel tweet riportato qui sotto, l'account Twitter specializzato in raccolta di informazioni e diffusione di leak riferisce che JP Games, il nuovo team di Tabata, ha una partnership con Sony per il suo nuovo progetto e che questo gioco sarà "molto probabilmente" un'esclusiva console PlayStation che potrebbe essere svelata al prossimo evento di Sony.

Oops Leaks è una fonte spesso riportata nelle notizie ma che non ha grandi basi su cui riporre fiducia per il momento, tuttavia l'idea è interessante e anche piuttosto verosimile. Dopo aver lavorato in Square Enix ed essere stato responsabile di Final Fantasy XV, Hajime Tabata lasciò la compagnia dimettendosi e portando anche alla cancellazione dei DLC che erano previsti.

È stato un abbandono forse non privo di contrasti interni, considerando che è giunto in seguito a una riprogrammazione generale di Square Enix che prevedeva proprio il taglio dei finanziamenti ai progetti legati a Final Fantasy XV. In ogni caso, da lì Tabata ha poi aperto il nuovo team JP Games nel 2018 dal quale non è ancora emerso nulla di nuovo. L'anno scorso venne fuori che il team era al lavoro su due GDR, previsti come evoluzioni di Final Fantasy 15 e Type-0 e che almeno uno dei nuovi titoli dovrebbe essere annunciato proprio nel 2022.