Huawei ban: Microsoft continuerà a supportare i dispositivi attuali 0

Huawei e Microsoft sembrano aver raggiunto un'intesa per il supporto dei MateBook già disponibili sul mercato, ma il futuro rimane incerto.

NOTIZIA di Davide Spotti —   24/06/2019

Microsoft ha confermato che si impegnerà ad aggiornare e a garantire il supporto dei MateBook di Huawei, nonostante le vicende legate al ban disposto dagli Stati Uniti.

"Restiamo impegnati nel fornire un'esperienza utente eccezionale. La nostra valutazione della decisione attuata dal Dipartimento del Commercio US sul caso Huawei ci ha indicato che possiamo continuare ad offrire aggiornamenti al software Microsoft ai clienti dotati di dispositivi Huawei", ha dichiarato un portavoce della casa di Redmond a PCWorld.

Almeno per il momento viene fatto riferimento ai prodotti già disponibili in commercio, e poiché Huawei sembra aver sospeso in via temporanea i suoi programmi nel settore, nel prossimo futuro non dovrebbero esserci prodotti che rischiano di non ricevere il supporto ufficiale.

Stando a quanto indicato da PCWorld, anche Intel avrebbe espresso l'intenzione di continuare a offrire aggiornamenti di sicurezza e driver ai modelli realizzati dalla casa di produzione cinese. La situazione rimane comunque incerta, in attesa di capire se il ban sarà o meno confermato dopo il periodo di sospensione previsto fino al 19 agosto 2019.

#Android

Android