Ikea: una serie di prodotti per il gaming su accessibilità e esport 1

Ikea collabora con la compagnia specializzata in ambito medico UNYQ per una serie di prodotti per il gaming focalizzati su accessibilità ed esport.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   04/06/2019

Ikea ha stretto una partnership con la compagnia UNYQ, specializzata in accessori e dispositivi medici, per lanciare sul mercato una serie di prodotti dedicati al gaming e incentrata sull'accessibilità e l'esport.

UNYQ utilizza progettazione e stampa in 3D per la creazione di vari oggetti che vanno da protesi a supporti in grado di aiutare chi è affetto da problemi di postura, di movimento o di deambulazione, effettuando una scansione tridimensionale personalizzata per costruire oggetti che possano compensare eventuali mancanze o problemi. Ispirandosi a questa visione, Ikea ha lanciato la sua serie di prodotti chiamata UPPKOPPLA, al momento ancora in fase di prototipo. Presentati durante la conferenza dedicata ai nuovi design che si tiene ogni anno in Svezia, questi prodotti sono stati accompagnati da un'app che misura varie informazioni biometriche.

All'interno della serie si trovano supporti per tastiera che facilitano la digitazione e mouse bungee, oltre a un supporto per il polso che aiuta a mantenere una buona posizione e previene l'affaticamento. Questo può essere personalizzato attraverso una scansione della mano e del polso utilizzando la fotocamera dello smartphone e la app associata, i dati vengono poi utilizzati per creare il supporto preciso in base alle proprie caratteristiche con una stampante 3D. Si tratta di prodotti solitamente dedicati ai professionisti del gaming, ma che in questo modo diventano accessibili a tutti e possono aiutare anche le persone con disabilità, anche se c'è da capire se saranno disponibili in tutto il mondo o meno.

#Curiosità

Curiosità