Indiana Jones sarà un'esclusiva Xbox, secondo un insider

Secondo l'insider Shpeshal_Nick, Indiana Jones di Machine Games sarà un'esclusiva Xbox, quindi non arriverà su console PlayStation.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/09/2021
161

Secondo l'insider Shpeshal_Nick, l'Indiana Jones di MachineGames sarà un'esclusiva Xbox. Quindi non ci saranno versioni per le console PlayStation, come inizialmente ipotizzato da più di qualcuno.

In questo caso la possibilità che il gioco uscisse anche su PS5 era suggerita dal fatto che Indiana Jones poteva essere stato oggetto di accordi tra Lucasarts e Bethesda prima dell'acquisizione da parte di Microsoft. Invece, secondo Shpeshal_Nick, che vanta un grosso numero di indiscrezioni azzeccate sul suo curriculum, non sarà così.

Nel caso fosse tutto vero, non sarebbe difficilissimo capire cosa sia successo: Microsoft potrebbe aver ricontrattato i diritti del gioco per renderlo esclusivo, in modo da non rischiare di avere un'uscita su PS5 dopo anni dall'acquisizione di Bethesda. A differenza di altri giochi, come Deathloop e Ghostwire: Tokyo, Indiana Jones è ancora nelle prime fasi di sviluppo e probabilmente gli accordi non erano ancora cementati, quindi è normale che la casa di Redmond abbia fatto di tutto per non averlo sulle console della concorrenza.

Naturalmente, trattandosi di un'indiscrezione, è giusto prenderla con le dovute cautele e considerarla solo come tale.