iPhone 2019, nuove antenne per migliore ricezione negli interni? 4

Spuntano nuove informazioni sulle possibili modifiche interne relative alle antenne dei nuovi iPhone per una migliore ricezione.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   06/05/2019

Il celebre insider Ming-Chi Kuo, diventato ormai una celebrità per quanto riguarda le voci riguardanti Apple, ha diffuso alcune informazioni su quelle che dovrebbero essere le nuove antenne di iPhone 2019, ovvero i nuovi modelli di smartphone da parte di Apple.

Si tratterebbe di una modifica sostanziale alla struttura interna dello smartphone, anche se ovviamente poco visibile dall'esterno: secondo l'affidabile insider, che si riferisce per l'informazione a documenti diffusi agli investitori attraverso TF Securities, Apple avrebbe intenzione di utilizzare una struttura MPI (Modified-PI) invece della LCP (Liquid Crystal Polymer) utilizzata anche nei recenti iPhone XS, XS Max e XR.

La scelta sarebbe stata presa per migliorare in maniera sensibile la trasmissione e ricezione dati soprattutto negli interni. Stranamente, non si tratterebbe di una scelta definitiva ma a "tempo", considerando che lo stesso Kuo riferisce che nel 2020 Apple dovrebbe già tornare a utilizzare la tecnologia LCP con l'avvento degli iPhone con connettività 5G.