Joker: non ci sono piani per un sequel, dice il regista Todd Phillips 43

Todd Phillips, regista dell'acclamato Joker, ha detto che non ci sono piani per un sequel: il film non prova a creare un mondo come accaduto in altri casi.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   17/09/2019

Joker non avrà un sequel, o quantomeno non ci sono piani al riguardo: lo ha rivelato il regista del film, Todd Phillips, commentando le voci che vedevano lui e Joaquin Phoenix in trattativa per un secondo capitolo.

"Ho detto che farei qualsiasi cosa Joaquin voglia fare, e lo confermo", ha detto Phillips. "Ma Joker non è un film pensato per avere un sequel, l'abbiamo sempre immaginato come un progetto singolo."

"Abbiamo realizzato questa pellicola, che ho proposto a Warner Bros. come un singolo capitolo, che esiste e si colloca nel suo mondo. E questo è tutto", ha aggiunto il regista.

"Non stiamo cercando di costruire un nuovo universo cinematografico per il personaggio. È semplicemente la nostra versione della origin story di Joker."

Joker debutterà nelle sale italiane il 3 ottobre.