Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning: la patch 1.08 introduce i 4K nativi su PS5

La patch 1.08 della versione PlayStation 4 di Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning introduce i 4K nativi se giocato su PS5 attraverso la retrocompatibilità.

NOTIZIA di Luca Forte —   22/06/2021
18

La patch 1.08 della versione PlayStation 4 di Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning va a sistemare alcuni problemi rimasti irrisolti in questa versione rimasterizzata del classico gioco di ruolo action. Coloro che hanno nel frattempo acquistato una PS5 saranno contenti di sapere che questo aggiornamento introduce i 4K nativi su PlayStation 5, console sulla quale è possibile giocare attraverso la retrocompatibilità.

La recensione di Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning ci parla del ritorno di un gioco di ruolo piuttosto originale, anche se non molto fortunato. Se siete tra coloro che lo hanno recuperato recentemente, sarete contenti di sapere che lo studio di sviluppo sta ancora lavorando per migliorare il gioco. Per esempio l'aggiornamento 1.08 per PS4 sistema dei problemi che potrebbero rompere delle quest, aumenta la sensibilità dei controller, migliora la stabilità e corregge qualche difetto grafico del gioco.

Se giocato in retrocompatibilità attraverso PlayStation 5 Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning acquista anche i 4K nativi, consentendo alla grafica e all'ottima direzione artistica di risaltare ancora di più.

Come sempre basterà avviare il gioco con una connessione internet attiva per scaricare automaticamente l'aggiornamento. La patch è già disponibile per il download.