Laboratorio di Videogiochi su Nintendo Switch sarà solo digitale in Europa

Laboratorio di Videogiochi arriverà su Nintendo Switch solo in versione digitale in Europa, mentre sarà anche fisico in USA e Giappone.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   10/05/2021
17

Laboratorio di Videogiochi, il nuovo e particolare software annunciato di recente per Nintendo Switch come una sorta di game maker per la console in questione, uscirà solo in formato digitale in Europa, mentre in USA e Giappone sarà disponibile anche in formato fisico.

La questione era in effetti già intuibile dal comunicato stampa con cui è stato annunciato l'arrivo di Laboratorio di Videogiochi, nel quale si legge che il titolo sarà disponibile in Europa dall'11 giugno, solo nel Nintendo eShop, al prezzo di 29,99 €. Non è dunque prevista la possibilità di acquistarlo su cartuccia dalle nostre parti, contrariamente a quanto accadrà altrove.

In USA e Giappone, infatti, è confermata invece la presenza della versione fisica accanto a quella digitale, cosa che rappresenta un caso piuttosto strano. I giochi in formato fisico hanno ancora molto mercato su Nintendo Switch, dove buona parte dell'utenza continua ad acquistare le cartucce invece di affidarsi all'eShop, dove possibile.

Laboratorio di Videogiochi consente di costruire videogiochi su Nintendo Switch
Laboratorio di Videogiochi consente di costruire videogiochi su Nintendo Switch

Evidentemente, la particolarità del titolo in questione ha spinto Nintendo of Europe a puntare esclusivamente sul digitale, o forse la scelta di un prezzo budget ha influito sulla necessità di mantenere bassi i costi di produzione ed evitare direttamente l'edizione in scatola, non ci sono spiegazioni particolari per questa decisione.

In ogni caso, Laboratorio di Videogiochi è un interessante software che si presenta come un vero e proprio set di tool per la creazione di videogiochi, con il quale sarà possibile dare vita a diverse idee a partire da una serie di oggetti, modelli ed elaborazioni applicabili. Ovviamente non è ai livelli di un vero e proprio engine, ma sarà possibile costruire diverse idee di gioco e anche condividerle online.