League of Legends, Lillia è il nuovo Campione: conosciamola meglio 32

League of Legends presenta il suo nuovo Campione, Lillia: una cerbiatta mutaforma in grado di comandare i sogni. Conosciamola meglio con le informazioni ufficiali.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   07/07/2020

League of Legends dà il benvenuto al suo nuovo Campione, la cerbiatta mutaforma Lillia. Dotata della capacità di comandare i sogni, questa combattente sarà disponibile in concomitanza con la patch 10.15 e l'evento Spirit Blossom.

Fra i giochi più ricchi di maggio 2020, League of Legends continua insomma a rinnovarsi e a mantenere alto il coinvolgimento dei suoi tantissimi utenti. Lillia, in particolare, strizza l'occhio a molti di loro.

"È timida, imbranata e insicura. È altruista e vuole aiutare gli altri, ma ha paura di avvicinarsi a chi ne ha bisogno", recita la descrizione ufficiale del personaggio. "Lillia è un fiore speciale che ha avuto bisogno di cure e attenzioni durante la sua crescita. E noi sappiamo bene che il fiore che sboccia nelle avversità è il più raro e prezioso di tutti. Adesso è il campione più coraggioso che abbiamo mai creato, con un legame indissolubile con i sogni."

"Lillia ha un forte legame con i sogni: li ama, a dirla tutta. Ma non solo perché sono sogni", spiega lo scrittore narrativo senior David "Interlocutioner" Slagle. "Li ama per quello che rappresentano: un intero mondo pieno di persone che racchiudono una magia meravigliosa dentro di sé. Anche se se ne dimenticano. E la nascondono. Quando Lillia se ne accorge, non vuole solo salvare Madre Albero: vuole aiutare le persone a ritrovare la magia che hanno dentro."

"Appena abbiamo deciso che Lillia sarebbe stata un campione legato ai sogni, ho inserito il sonno tra le sue abilità," ha dichiarato il designer dei campioni Dan "Riot Maxw3ll" Emmons. "È stato un elemento centrale di questo personaggio fin dall'inizio, perché non avrebbe mai potuto essere la cerbiatta dei sogni se non avesse avuto l'abilità di far addormentare i nemici. Ma è cambiata in molti modi nel corso del tempo."

A un certo punto, era un colpo mirato che addormentava chiunque colpisse nella sua traiettoria. In un'altra versione, era un proiettile che creava boccioli lungo i muri e addormentava chiunque fosse così ottuso da trovarsi nelle vicinanze (in modo simile alla suprema di Qiyana).

Poi c'è stato il campo di "trappole di sonno", che era bello ma creava uno stile di gioco strano incentrato sullo stare lontani da Lillia. Il team alla fine ha optato per la versione di sonno di massa, che sfrutta un'altra parte importante del suo kit: praticamente tutto il resto.

Grazie alla sua passiva, Lillia applica la polvere dei sogni a tutto ciò che colpisce con le sue abilità, permettendole di cullare i nemici per farli addormentare con la sua suprema (con lo scopo di poter raccogliere i loro sogni più facilmente). Oh, questa polvere infligge anche una percentuale di salute massima come danni nel tempo e questo aspetto ha costituito una sfida interessante durante la fase di sviluppo.

Lol Lilia